Giornata Internazionale della donna

Di The Gigstarter Team il 08-03-2021

Who run the world? Girls!

Citiamo Beyonce con il titolo di una delle sue canzoni più famose. Con questo singolo il suo intento era battersi per le donne, incoraggiando l'empowerment femminile e l'unione delle donne per ottenere posizioni più centrali nella società. Così ci siamo chiesti, la Giornata internazionale della donna cosa rappresenta in realtà?

Tutto ebbe inizio nel 1908 a New York. Migliaia di donne scesero in strada per protestare contro le terribili condizioni di lavoro nelle fabbriche e i loro salari ingiusti, altro obiettivo della protesta era far sì che il diritto di voto femminile diventasse legale. Un anno dopo lo SPA (il Partito Socialista d'America) annunciò l'8 marzo come Giornata Internazionale della Donna. Non ci volle molto a farla diventare una data celebre in tutto il mondo, affinché essa potesse aumentare la consapevolezza dell'uguaglianza di genere e dell'equità tra donne e uomini.
La Giornata internazionale della donna è stata celebrata per la prima volta dalle Nazioni Unite nel 1975, l’Assemblea Generale ha inoltre proclamato una giornata per i diritti delle donne e la pace internazionale da osservare in qualsiasi giorno dell'anno da parte degli Stati membri, in conformità con le loro tradizioni storiche.

Da allora, numerose persone usano questo giorno per scendere in strada per lottare per un uguaglianza che la maggior parte delle persone nel mondo occidentale considera già scontata. Ma lo è davvero? Noi crediamo di no! Ancora oggi, molte donne si trovano ad affrontare barriere nella società, nei posti di lavoro o semplicemente nella vita quotidiana.



Girl Power in the music industryPamela Magal una delle nostre ariste internazionali PRO+

Artiste nell'industria musicale

Nell'industria musicale le cose sono diverse? Beh, anche questo campo è tutt'altro che un'eccezione alla regola. Infatti, l'industria musicale è ancora un ambiente dominato dagli uomini. A titolo di esempio, nelle scalette dei festival musicali nel mondo la presenza femminile costituisce solo il 14% degli artisti e Adami, un'organizzazione francese, rivela che solo il 28% delle donne si esibisce nella scena musicale. Il problema si trova dietro le quinte: la promozione e la distribuzione sono per lo più gestite da uomini, dato che poche donne, in rapporto al numeri di uomini, occupano posizioni elevate nelle aziende musicali come etichette, major o distributori. Tuttavia, l'industria musicale sta facendo progressi per cercare di diventare un ambiente più equo a beneficio dei lavoratori e della società.


Musiciste e donne del team di Gigstarter

Il punto di vista di una delle nostre artisti

Abbiamo posto per voi alcune domande a Miriam Luna un'artista PRO di Vienna! Sentiamo la sua esperienza su come vive questa situazione nell’industria musicale.

Come hai vissuto il tuo inizio nella scena musicale?

Il mio ingresso nella scena musicale è stato molto naturale e senza intoppi, dal momento che ho iniziato a suonare e a dedicarmi alla musica sin dalla tenera età.

Hai avuto la sensazione di essere trattata in modo diverso a causa del tuo sesso, che questo avrebbe causato potenziali barriere nella tuo percorso?

Rispetto ad altre professioni, l'industria musicale è un settore difficile per le donne in generale....Ma è vero che l'industria è progredita negli ultimi anni e oggi si vedono più musiciste donne sul palco. Tutti noi giochiamo un ruolo importante nel riconoscimento delle donne nella scena musicale.

C'è qualche consiglio che vorresti dare alle artiste emergenti riguardo all'industria musicale?

Seguite i vostri sogni e fate sempre ciò che vi rende felici!

Grazie dell'intervista!

Non perderti il nostro video Compliation delle artiste PRO su Youtube e anche le nostre stories su Instagram. Leggiamo volentieri i vostri commenti!

Gigstarter supporta ogni artista con grande creatività e talento perché la musica ci unisce tutti e non ha genere! Unisciti a Gigstarter, la piattaforma musicale che non ha genere!
Unisciti a Gigstarter

Articoli correlati su Gigstarter:

Ti interessa l'industria musicale? Vorresti qualche dritta su come migliorare musicalmente e su Gigstarter? Dai un'occhiata al nostro blog.

Gigstarter rende accessibile la musica live. Su gigstarter.it troverai musica live per la tua festa in modo facile e veloce. Il servizio non richiede commissioni agli artisti e nemmeno agli organizzatori. Dai un occhiata al sito e seguici su Facebook per rimanere aggiornato sugli eventi e nuovi talenti di Gigstarter.

No hassle. Just music.


Tag: artiste donne, girl power, festa della donna